Chi siamo

CHISIAMOChi siamo

Natalia Fregnan vive attualmente a Belluno con D’Incà Remi.

Entrambi si occupano nel tempo libero di  Alimentazione Consapevole.

Natalia iniziò ad occuparsene dal 1998 in seguito ad una vicenda personale. Dopo una lunga esperienza nella cucina di una clinica di naturopatia continua la sua passione frequentando moltissimi corsi di alimentazione.

Abituata ad una cucina tradizionale e saporita ha sempre cercato di rielaborare i piatti tipici regionali ed etnici, sostituendo carne e formaggi con soia, seitan, legumi etc.

Dal 2010, iniziando quasi per gioco, tiene corsi pratici di cucina secondo i principi appresi nel tempo.

Nel giro di pochi mesi i corsi sono diventati un “fenomeno locale” nel bellunese, tanto che la pagina facebook correlata è ormai seguita da migliaia di persone.

Nel libro e nel sito, dopo una presentazione dei motivi che dovrebbero spingere le persone ad alimentarsi consapevolmente, si descrivono in modo semplice e pratico le proprietà di alcuni alimenti, come vari cereali e legumi, per passare poi alle ricette vere e proprie.

Un paragrafo è dedicato anche ai dolci, pure questi senza latte, burro e uova, tra cui non mancano, per i più golosi, rivisitazioni della fregolotta, dello zabaione e della crema di nocciole.

Le ricette sono sempre molto semplici con pochi ingredienti rispettando la regola che il nostro corpo non  deve mai assumere alimenti troppo complessi per una miglior assimilazione dei cibi.

Le proprietà degli vari cibi sono ampiamente descritte nella sezione Alimenti. Gli articoli sono sempre molto semplici. Appunto per renderli alla portata di tutti abbiamo cercato di non spingerci troppo oltre nelle spiegazioni scientifiche, se non per lo stretto necessario.

Ricordiamo che Alimentazione Consapevole non è un’attività a scopo di lucro, per prima cosa ci interessa diffondere il più possibile la consapevolezza che partendo da una sana alimentazione, le persone possano veramente prendersi cura di sé stesse e di conseguenza capire che “amare sé stessi” è il punto di partenza per poter poi continuare ad  amare anche gli altri e di seguito rispettare e proteggere tutto il mondo che ci circonda.

Chi siamo non è poi così rilevante.

Auguriamo a tutti una buona permanenza nel sito.

14 risposte a Chi siamo

  1. Bravi, mi siete proprio piaciuti. Soprattutto la frase “chi siamo non è poi così rilevante” ben racconta la vostra onestà di intenti ed il non protagonismo a favore di una crescita consapevole per tutti. Io gestisco un sito sito http://www.veneziabio.it Se volete dargli un’occhiata e vi piace l’idea di inserirci un vostro articolo io sono ben disponibile e felice. Siamo “vicini” e ben si prestano i vostri argomenti ad inserirsi nello bio-spazio veneto da me creato. Complimenti ancora e se vi va a presto, magari anche per conoscerci personalmente. Sabina Bortolato.

    • Remi scrive:

      Siamo ben lieti di collaborare con qualsiasi iniziativa che aiuti a rendere più consapevoli le persone sulla propria salute. Complimenti per il sito veneziabio, l’orto biologico è anche molto in sinergia con quello che divulghiamo noi. Puoi pubblicare i nostri articoli se vuoi, basta che ne citi sempre la fonte. Speriamo di conoscerci presto, Venezia ci è particolarmente nel cuore. Abbiamo pure una giovincella che ci studia l’Accademia e organizzandoci penso che la cosa sia non sia particolarmente difficile. Un caro saluto Remi e Natalia.

  2. Gloria scrive:

    Ciao!

    Ho scoperto per caso questo sito, cercando in rete ricette veg etc…
    E’ veramente ben fatto e con tante ricette interessanti!
    Ottimo lavoro:)

    Sono anche io della prov. di BL.

    Organizzate ancora dei corsi?
    Magari dalla fine dell’estate in poi?
    Sarei interessata a parteciparvi…

    Gloria

  3. Natalia scrive:

    Ciao Gloria,
    grazie !!!! A fine settembre ricomincio sicuramente i corsi….ora iniziamo un pò di ferie !
    A presto.
    Natalia

  4. Giovanna scrive:

    Ciaoooo, ho visto il vostro sito per caso nelle pagine di FB e subito l’ho aperta. Sono 6 mesi che seguo una dieta quasi vegana( dico quasi perché ogni tanto mi capita di mangiare ancora proteine animali) e oltre ad aver perso peso , mi sento benissimo. Sicuramente vi seguirò , prenderò spunto dalle vostre ricette, peccato che non riuscirò a conoscervi di persona perché abito in provincia di Pavia ma sicuramente sarò una vostra legatissima fans. Saluti e a presto

  5. Natalia scrive:

    Grazie Giovanna!!!! 😉

  6. Davide Mattioli scrive:

    Salve,
    vorrei sapere in quale clinica di naturopatia ha fatto esperienza e per quanto tempo.
    Grazie 🙂

  7. Natalia scrive:

    Buongiorno Davide,
    preciso che non ho mai lavorato in nessuna clinica, diciamo che la definizione di “lunga esperienza” è dell’editore, ho fatto diversi corsi di alimentazione prima nella clinica dove seguono ancor oggi la mia famiglia il “Palatini” di Salzano (all’epoca facevano dei bellissimi corsi ora non più) e poi a Milano.
    Corsi inizialmente indirizzati alla cura della patologia che affliggeva un famigliare poi estesi a una alimentazione per migliorare la qualità della vita.
    Un caro saluto.
    Natalia

  8. fausto giazzon scrive:

    Ciao, vi ho conosciuto ieri sera al Cappello , ma non vi ho piu’ visti per salutarvi e ringraziarvi per la bella e interessante serata .Ciao a presto.

  9. Natalia scrive:

    Ciao Fausto!!!
    Ci rivediamo per le zucche.
    Grazie della bellissima serata.
    Natalia e Remi

  10. angela scrive:

    Ciao sono Angela dalla Toscana, le vostre ricette sono semplici, veloci e con ingredienti sempre ben sposati tra loro, complimenti!!!
    Se volete qualche ricetta antica tipica della Toscana e dell ‘Umbria ve la posso inviare.

  11. Sonny scrive:

    Ja, diese Art Humor passt irgendwie zu dem Ganzen …Als wir in die Kammer gingen, wollte ich erst nicht glauben, was ich da sah.Kutná Hora hat übrigens zwei Kirchen, die zum Weltkulturerbe gehören: die StrB.a-bara-Kirche in der Innenstadt und die Kathedrale Mariä Himmelfahrt in Sedlec, wo sich direkt um die Ecke das Ossarium befindet.

  12. Lealyn, The ab challenge is for one week only. After the challenge, I recommend doing abs 3 x’s weekly. The daily workouts are for the readers to pick and choose which workouts they need. My Total Body Transformation Ebook is a actual program…more what you’re talking about!

Rispondi a Gloria Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *