TORTA DI MELE

torta-di-meleTORTA DI MELE.

TORTA DI MELE.

Torta di mele vegana. Ottima rivisitazione della classica torta di mele, senza uova e senza burro.
(- Difficoltà = Facile -). Ingredienti per 6 persone.

Ingredienti per la torta di mele:

gr. 300 di mele;
gr. 200 di farro integrale o farina tipo 2;
gr. 100 mandorle tritate;
3 cucchiai di olio extra vergine d’oliva;
1 lievito per dolci;
1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo per chi piace);
1 cucchiaino di curcuma;
1 pizzico di sale;
5 cucchiai di sciroppo d’ agave (oppure gr. 100 zucchero di canna);
Latte di cereali o soia quanto basta;

Preparazione della torta di mele:

Sbucciare le mele e tagliarle a piccoli pezzi  spruzzandole con un po’ di succo di limone per evitare che anneriscano.

Mettere in una terrina la farina, il lievito,le mandorle tritate, la cannella, la curcuma lo sciroppo , l’ olio e  impastare bene.

Aggiungere il latte   fino ad ottenere un impasto omogeneo.

Alla fine aggiungere le mele  e versare in una teglia per dolci unta con olio d’ oliva ed infarinata.

Livellare bene e cuocere a 180° per 35 minuti.

Servire tiepida.

Questa voce è stata pubblicata in 5-Torte e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a TORTA DI MELE

  1. lidia bezerra scrive:

    Hmmmmmm!

  2. lara scrive:

    si può sostituire il lievito per dolci con il bicarbonato? Se sì, quali le dosi? Grazie.

  3. Natalia scrive:

    Certamente, mescola un cucchiaino di bicarbonato in una tazzina da caffè contenente metà acqua e metà succo di limone e aggiunglo all’impasto alla fine, solo bicarbonato fatica a lievitare.
    Io uso il lievito che acquisto al negozio bio ed è composto da bicarbonato e cremor tartaro.
    Un caro saluto.
    Natalia

  4. kita tassone scrive:

    per la lievitazione uso unire alla fine il bicarbonato e qualche cucchiaio di aceto di mele

  5. Anna scrive:

    Posso usare la farina di kamut invece che del integrale? Grazie

  6. Natalia scrive:

    Certamente, qualunque buona farina non raffinata va bene, io non sono amante del Kamut, poiché non è altro che un marchio registrato di una ditta Canadese, il vero nome del grano è khorasan ed è coltivato anche in Abruzzo, abbiamo tantissimi grani antichi a basso contenuto di glutine come il farro sia monococco che dicocco, grano triticum durum, timilia ecc.
    Un caro saluto
    Natalia

  7. Daniela scrive:

    Dopo 40 minuti di cottura, è rimasta cruda all’interno…

    • Natalia scrive:

      Dipende molto dal tipo di forno, se usi un ventilato è meglio tenere 160° per 50/60 minuti, proprio per evitare che bruci sopra e rimanga crudo all’interno.
      Buona giornata
      Natalia

  8. Barbara scrive:

    Ciao,scusa che diametro di tortiera usi? Grazie Barbara

Rispondi a Natalia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *